Chiellini, Zanetti e gli infortuni maledetti.

feb32009

 

 

 

 

 

 

Il regista della difesa e il regista del centrocampo di nuovo fermi. Ci vorrebbe il Santo Graal per guarirci da tutti i mali, ma Indiana Jones è ancora lontano dalla sua scoperta, e il dottor Agricola non tova tra le erbe mediche quella mericolosa.

Il centrocampista ha avuto un infortunio completamente diverso da quello precedente, quindi non si tratta di ricaduta come è stato erroneamente scritto da qualche parte. Lo stiramento del bicipite, di cui è stato vittima Cristiano, lo scostringerà ad uno stop quantificato di circa un mese e mezzo. Tale tempistica risulta leggermente stretta se pensiamo che comunque il giocatore non aveva ancora la muscolatura completamente rigenerata. Campionato finito? Si vedrà.

Discorso diverso per Chiellini che dovrebbe recuperare per la sfida con il Chelsea, anche se rientrare in Champions League in una partita così delicata e agonistica non dev’essere la cosa migliore.

Continuano i progressi di Trezeguet, che col Napoli in Coppa Italia dovrebbe partire titolare. Forse in campo anche Tiago dal primo minuto, per la prima volta dopo l’infortunio.

  1. gennaroNo Gravatarfebbraio 3rd, 2009
  2. MadMaxfebbraio 3rd, 2009
  3. Rinofebbraio 3rd, 2009
  4. Omar81febbraio 4th, 2009
  5. AldoNo Gravatarfebbraio 4th, 2009

Scrivi un commento

This site is using OpenAvatar based on